LOGIN

Iscriviti per inserire eventi, foto, video



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Yann Tiersen, il polistrumentista, a Villa Manin
Recensione Concerto
Written by Edoardo Bortolotti   
Friday, 12 July 2019 12:10
There are no translations available.




Martedì 9 luglio 2019, incastonato nella bellissima cornice di Villa Manin a Passariano (UD), si è svolto l’atteso concerto di Yann Tiersen, polistrumentista francese originario della Bretagna, aprendo la serie di grandi concerti estivi in programma nella residenza dogale nell’ambito della rassegna “Villa Manin Estate 2019” (gli altri appuntamenti saranno con Giorgia il 15 luglio, Thom Yorke il 17 luglio e il duo Stefano Bollani e Hamilton De Holanda il 18 luglio). Reso famoso grazie alle musiche della colonna sonora del film “Il Favoloso Mondo di Amélie”, egli anni ha poi musicato altre pellicole di altissimo livello, tra cui “Good Bye Lenin!”, “Tabarly” e numerosi cortometraggi. Più volte paragonato a Erik Satie o Nina Rota, Yann Tiersen è un artista senza limiti e confini, in grado di spaziare dalla classica sino all’elettronica e alla musica popolare.


Il palco appare subito pieno di strumenti, musicali e non, ma l’inizio del concerto è di solo piano: Yann entra delicatamente in scena, tra gli applausi composti di un pubblico non numerosissimo, ma che conferisce un’atmosfera intima all’evento. Gli altri strumentisti entrano in scena con pari finezza, intervenendo qualche volta anche con delle linee vocali che assomigliano tuttavia più ad un altro strumento, assolutamente mai dominante ma che invece si fonde in un'unica catarsi sonora grazie anche ai continui suoni ambientali naturali che accompagnano l’ascoltatore durante il viaggio sonoro. Le luci, bianche per tutto lo spettacolo, e la scenografia sono minimal, come la musica nella maggior parte del tempo, non prendendosi nemmeno una briciola di spazio, che è lasciato totalmente alla musica, o forse sarebbe meglio dire al Suono: questo infatti è il protagonista dello spettacolo, il rapporto dell’uomo con la realtà naturale, in scenari che appaiono decisamente universali e solenni.

 

 

Iscriviti alla newsletter


Direttore responsabile: Piero Cargnelutti - Caporedattore: Piero Cargnelutti - Registrazione del Tribunale di Tolmezzo n. 141 dell'8/4/2003
Webmaster Lorenzo Tempesti | Grafica Francesca Luzzi
La redazione declina ogni responsabilità riguardo a errori o imprecisioni nelle informazioni riportate.
(C) 2000-2012 Associazione Musicologi c.f. e p.iva 02177400302 - Inviate le vostre segnalazioni a info@musicologi.com