LOGIN

Iscriviti per inserire eventi, foto, video



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Piazza Italia
Scritto da Rocco Burtone   
Lunedì 03 Settembre 2012 15:01

Immaginate una piazza (ma, in versione ridotta, anche un teatro) con bancarelle in cui artigiani mostrano i loro prodotti artistici:

Al pomeriggio inizia il Buttafuoco, quindi ecco apparire un trio con cornamusa, fisarmonica e chitarra che eseguono bellissime canzoni del repertorio friulano, tra polche, valzer e mazurche, poco più in là un teatrino in cartapesta che fa ridere i bambini e all'altro angolo un cantastorie che narra di quando in Carnia arrivarono i Cosacchi...

Ecco la sera che s'appressa, cambiano i colori e cambiano i suoni: sul palco sono comparsi quattro musicisti che suonano musiche strane ma bellissime, tra jazz e blues e dopo un cantautore che parla e canta di amori e migrazioni e gioie e... un attore che recita le poesie di Eusebio Stella.

 

Questa può essere una prima e succinta presentazione di uno spettacolo, PIAZZA FRIULI che non è scritto, che, attraverso un canovaccio costruisce di volta in volta la festa piuttosto che il teatro, lo show piuttosto che... piuttosto che qualsiasi cosa. E' uno spettacolo che dall'improvvisazione crea e inventa la serata con questi splendidi artisti friulani, i quali durante l'esibizione narreranno le storie fantastiche di un popolo e di una regione che è tra le meno conosciute e più affascinanti d'Italia. Friuli, terra d'emigrazione che ha portato nel mondo il suo talento e il cuore, tanto che il numero dei friulani sparsi è più alto del numero dei residenti in Italia.

Storie dunque di fate e leggende ed emigrazione, ma condite con sapiente ironia, e quindi canti e balli e ancora le musiche dei cantautori sconfinando anche nel jazz e...: una regione in piazza.

Lo spettacolo può venire composto, montato e smontato come un mosaico, in base alla grandezza del luogo, ma anche alle disponibilità del Comune ospitante.

 

Il progetto vede in piazza e sul palco alcuni tra i più rappresentativi artisti, attori, cabarettisti, musicisti, cantanti lirici, poeti, giocolieri, burattinai, scrittori del Friuli.

 

Ma non basta: Faranno da cornice agli spettacoli e alle musiche, le bancarelle degli artigiani friulani, scelti tra quelli che propongono prodotti della tradizione e creatori di oggetti artistici e originali.

 

Nota:

I tempi dello spettacolo sono a discrezione del richiedente.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti alla newsletter


Direttore responsabile: Piero Cargnelutti - Caporedattore: Piero Cargnelutti - Registrazione del Tribunale di Tolmezzo n. 141 dell'8/4/2003
Webmaster Lorenzo Tempesti | Grafica Francesca Luzzi
La redazione declina ogni responsabilità riguardo a errori o imprecisioni nelle informazioni riportate.
(C) 2000-2012 Associazione Musicologi c.f. e p.iva 02177400302 - Inviate le vostre segnalazioni a info@musicologi.com