LOGIN

Iscriviti per inserire eventi, foto, video



Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
I Kasabian a Lignano a luglio
News
Scritto da Musicologi   
Giovedì 01 Febbraio 2018 17:25




La grande musica internazionale ritorna a Lignano Sabbiadoro. Dopo i già annunciati concerti italiani di Cesare Cremonini e Negramaro, oggi è la volta della prima band di respiro mondiale annunciare un nuovo entusiasmante concerto nel centro balneare del Friuli Venezia Giulia. I Kasabian, indie rock band da oltre 5 milioni di copie vendute, dopo lo straordinario show tenuto a novembre al Mediolanum Forum di Milano, tornano in Italia per 5 imperdibili concerti estivi. L’unica data nel Nordest del gruppo capitanato da Serge Pizzorno e Tom Meighan, sarà il prossimo 18 luglio all’Arena Alpe Adria di Lignano Sabbiadoro. I biglietti per l’evento, organizzato da Città di Lignano Sabbiadoro e Zenit srl, in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia e l’Agenzia PromoTurismoFVG saranno in vendita a partire dalle 11.00 di giovedì 1 febbraio sul circuito Ticketone. Per gli iscritti a My Live Nation e Io Vado Club sarà attiva la speciale presale dalle 11.00 di mercoledì 31 gennaio. Info e punti vendita su www.azalea.it

 

Ho deciso di dare a me stesso sei settimane per scrivere un album come si usava fare in passato, che fosse veramente ispirato. Volevo essere sicuro che non ci fosse niente di più, di modo che le canzoni potessero diventare dei classici. Nessun autocompiacimento, niente fronzoli. Ho sentito Berry Gordy (famoso produttore e autore, fondatore della Motown) dire che se un pezzo non ti arriva nelle prime 4 battute allora è finita, così mi sono buttato a lavorare con questa classica attitudine old-school di scrittura”.

Così Serge Pizzorno ha commentato l’ultimo album “Crying Out Loud”, pubblicato a maggio 2017, subito certificato disco d’oro in UK. “You’re In Love With A Psycho”, primo singolo estratto da questo lavoro, è stata una delle hit radiofoniche dell’anno, totalizzando più di 8 milioni di views su Youtube e più di 23 milioni di ascolti su Spotify. Dopo aver calcato tutti i più prestigiosi palchi internazionali ed essere stati headliner di alcuni dei festival più importanti d’Europa, i Kasabian, una delle band inglesi più amate di tutti i tempi, tornano in Italia per un entusiasmante tour estivo. Gruppo musicale indie rock britannico formatosi nel 1997 a Leicester, attualmente fra le band che godono di più seguito e prestigio del panorama rock internazionale.


Il loro primo disco, omonimo, esce nel 2004, ottenendo un ottimo successo di pubblico e critica che porta la band in tour in tutta Europa, dove il loro stile a metà tra il rock anni sessanta/settanta e l'elettronica da rave party fa di loro una delle principali band emergenti di quell'anno. Il loro secondo album, “Empire”, esce nel 2006 e segna una svolta verso sonorità più alla moda, anche se l'influenza di gruppi come i Led Zeppelin risulta evidente, specialmente in canzoni come il singolo “Shoot the Runner”. Nel 2009 la band pubblica il più sperimentale e acustico “West Ryder Pauper Lunatic Asylum”, trascinato dal singolo di successo “Fire”. Nel 2011 viene pubblicato il quarto album “Velociraptor!”, con il quale la band ottiene un grande successo anche al di fuori del Regno Unito. Nel 2014 viene pubblicato il quinto album in studio “48:13”. Del 2017 è invece l’ultimo album in studio “For Crying Out Loud”. La band può vantare il record di 9 nomination ottenute in una sola edizione degli NME Awards e una serie di quattro album di inediti di fila al primo posto nella UK Albums Chart.

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Iscriviti alla newsletter


Direttore responsabile: Piero Cargnelutti - Caporedattore: Piero Cargnelutti - Registrazione del Tribunale di Tolmezzo n. 141 dell'8/4/2003
Webmaster Lorenzo Tempesti | Grafica Francesca Luzzi
La redazione declina ogni responsabilità riguardo a errori o imprecisioni nelle informazioni riportate.
(C) 2000-2012 Associazione Musicologi c.f. e p.iva 02177400302 - Inviate le vostre segnalazioni a info@musicologi.com